Scrivere per vendere. Come fare storytelling

scrivere per vendere

Scrivere per vendere richiede l’uso di alcune tecniche di copywriting, come lo storytelling, che ti aiuteranno a creare un testo accattivante e persuasivo. Ecco alcuni consigli utili:

  1. Conosci il tuo pubblico: Prima di iniziare a scrivere, è importante conoscere il tuo target di riferimento. Quali sono i loro bisogni, i loro problemi e le loro aspettative? Cosa li motiva ad acquistare il tuo prodotto o servizio? Usa queste informazioni per scrivere un testo che risponda alle loro esigenze.
  2. Sii chiaro e conciso: Usa un linguaggio semplice e diretto per descrivere le caratteristiche del tuo prodotto o servizio. Evita di utilizzare termini troppo tecnici o complessi che potrebbero confondere il tuo pubblico.
  3. Focalizzati sui benefici: I tuoi clienti sono interessati a sapere cosa possono ottenere acquistando il tuo prodotto o servizio. Concentrati sui benefici che possono trarre, piuttosto che sulle caratteristiche del prodotto.
  4. Crea un’offerta irresistibile: Offri un vantaggio o uno sconto speciale per motivare il tuo pubblico ad agire subito. Includi un call-to-action chiaro e persuasivo, che inviti il lettore a compiere l’azione desiderata (ad esempio: “Acquista ora” o “Registrati subito”).
  5. Usa la prova sociale: Includi testimonianze, recensioni o referenze di clienti soddisfatti, in modo da dimostrare la validità del tuo prodotto o servizio.
  6. Usa l’emozione: Cerca di coinvolgere il tuo pubblico a livello emotivo. Usa immagini vivaci, storie coinvolgenti o metafore accattivanti per catturare l’attenzione e stimolare la fantasia del lettore.
  7. Sii autentico: Sii onesto e trasparente nella tua comunicazione. Evita di usare toni troppo esagerati o ingannevoli, che potrebbero danneggiare la tua reputazione.

Seguendo questi consigli, puoi creare un testo persuasivo e accattivante che ti aiuterà a vendere il tuo prodotto o servizio.

Come fare uno storytelling

 Lo storytelling è un termine che deriva dall’unione di due parole: story e telling, ovvero raccontare una storia. Lo storytelling è un’arte, una tecnica di comunicazione che si serve delle storie per catturare l’attenzione e creare empatia con il pubblico. Il concetto di storytelling può essere applicato a molte aree della vita, tra cui il marketing, la pubblicità e la comunicazione aziendale, per raggiungere degli obiettivi di vendita. Su questo argomento puoi leggere il post Come raggiungere e potenziare il tuo obiettivo di vendita In queste aree, lo storytelling viene utilizzato per creare connessioni emotive con il pubblico, generare coinvolgimento e creare un’immagine positiva del prodotto o dell’azienda.

->  Cosa cerca il consumatore del 2020?

Cos’è lo storytelling

Ma cos’è esattamente lo storytelling? In breve, si tratta di una tecnica di narrazione che utilizza le storie per trasmettere un messaggio. Le storie possono essere vere o inventate, ma devono essere capaci di catturare l’attenzione del pubblico, coinvolgerlo emotivamente e lasciare un’emozione duratura. La tecnica dello storytelling si basa sull’idea che le storie sono uno strumento potente per comunicare concetti complessi in modo semplice e coinvolgente.

Come fare uno storytelling efficace?

Come si fa a creare uno storytelling efficace? In primo luogo, è importante scegliere una storia che sia rilevante per il pubblico e per il messaggio che si vuole comunicare. La storia deve avere un inizio, uno sviluppo e una conclusione, e deve essere in grado di trasmettere un’emozione o un’idea chiave. Inoltre, la storia deve essere semplice e chiara, evitando dettagli superflui o complessi.

Una volta scelta la storia, è importante costruirla nel modo giusto. In primo luogo, bisogna creare un’atmosfera che catturi l’attenzione del pubblico: si può partire con una citazione, una domanda, un’immagine o un’esperienza personale che introduca la storia. Poi, si passa alla narrazione vera e propria, che deve essere coinvolgente ed emozionante. Infine, si arriva alla conclusione, che deve essere in grado di lasciare un’effetto duraturo sull’ascoltatore o il lettore.

Lo storytelling può essere un’ottima strategia per scrivere per vendere, in quanto consente di coinvolgere il pubblico in modo emotivo e di creare un legame tra il prodotto o il servizio e il cliente potenziale.

Nell’articolo Cosa scrivere per attirare i clienti? puoi trovare ulteriori consigli su come attirare clienti

Come utilizzare lo storytelling per vendere

1.Identifica il tuo pubblico: prima di iniziare a scrivere, devi sapere a chi ti rivolgi. Quali sono i loro bisogni, i loro desideri, le loro paure? Conoscere il pubblico ti aiuterà a creare una storia che li coinvolga e li persuada.

->  Instagram per aziende. Trasforma i follower in clienti

2.Crea un personaggio: una storia di successo ha sempre un protagonista. Crea un personaggio che rappresenta il tuo pubblico e racconta la sua storia. Fai in modo che il lettore si identifichi con lui, che provi le sue emozioni e che desideri la sua stessa felicità.

3.Racconta un problema: per vendere un prodotto o un servizio, devi mostrare al tuo pubblico che risolve un problema. Racconta una storia in cui il personaggio si trova di fronte a un problema simile a quello che il tuo prodotto risolve. Fai in modo che il pubblico si renda conto di quanto il problema sia reale e urgente.

4.Offri una soluzione: dopo aver descritto il problema, offri la soluzione. Spiega come il tuo prodotto o servizio risolve il problema del personaggio. Fai in modo che il pubblico si renda conto di quanto il prodotto sia utile

Come Movylo ti aiuta a fare storytelling

Abbiamo visto come fare a scrivere per vendere. Le persone sono sempre curiose di conoscere nuove storie e sentire racconti, per questo inserire il processo di vendita all’interno della narrazione aiuta a incrementare le vendite. Se poi c’è la possibilità di diffondere in modo automatico le storie, allora sarà ancora più facile raggiungere e coinvolgere nuovi clienti. Per farlo puoi usare Movylo, un sistema di marketing automatico che ti aiuta a fare storytelling e a coinvolgere sempre più clienti.