Come funziona Glovo e perché è diverso da Movylo

come funziona glovo

SIntesi dei contenuti

In questo articolo parleremo di Glovo, come funziona e quali sono i costi. Parleremo anche della convenienza ad utilizzare un servizio di delivery e dell’importanza di abbinarlo a delle consegne a domicilio gestite in autonomia grazie, ad esempio, a Movylo. Insieme a Just Eat, Deliveroo, Uber Eats è una delle principali piattaforme di consegne esistenti e operanti sul mercato italiano ed estero, si tratta però di un servizio disponibile solo nelle più grandi città. Negli articoli Come funziona Just Eat e come funziona Deliveroo abbiamo spiegato il funzionamento di Just Eat, quali vantaggi offre ad un ristorante e perché conviene utilizzarlo in abbinamento a Movylo. Ora analizziamo più nel dettaglio come funziona Glovo, che offre un servizio di consegne anche per prodotti non di ristorazione.

Cos’è Glovo

Glovo nasce nel 2012 in Spagna, a Barcellona, come applicazione cibo a domicilio, ma all’occorrenza consegna anche altri prodotti, come la spesa del supermercato, prodotti di bellezza, generi farmaceutici, accessori e oggettistica varia, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. L’importante è che siano di dimensioni contenute, possano essere facilmente trasportabili e non pesino più di 9 kg. Glovo dispone di una flotta di rider, o ‘glovers’ come li definisce, che effettuano le consegne in un tempo ridotto. Infatti predilige i rider che dispongono di una moto come mezzo di trasporto, proprio per rendere più agevoli gli spostamenti rispetto alle automobili e andare più in fretta rispetto alle biciclette.

Come funziona Glovo

Gli utenti, che desiderano ordinare, possono scaricare la App di Glovo sul proprio smartphone e vedere le disponibilità di cibo e dei prodotti desiderati nelle vicinanze, semplicemente condividendo la propria posizione. In base all’indirizzo, la App offre già una stima del tempo di consegna, prima ancora di procedere all’ordine. Si scorrono le proposte sul proprio schermo, si seleziona il fornitore e si scelgono i prodotti desiderati. In pochi tap si può procedere all’ordine e impostare il pagamento: tramite carta di credito, account Paypal o contanti, con pagamento diretto alla consegna.

Come funziona Glovo per i ristoranti

Gestisci un ristorante e hai deciso di appoggiarti a Glovo per le consegne a domicilio? Per prima cosa devi iscriverti come partner della piattaforma. Ogni tipologia di ristorante si può iscrivere compilando il form presente sul sito ufficiale, per essere ricontattato direttamente.

Virtual franchise di Glovo

E’ di questi giorni la notizia del lancio di una nuova tipologia di offerta che Glovo ha chiamato virtual franchise. Si tratta di piatti pensati esclusivamente per il delivery: dalla ricetta fino alla promozione che aiuta i ristoranti a offrire più scelta per intercettare nuovi clienti.

Glovo iscrizione ristorante

L’iscrizione ristorante su Glovo è vantaggiosa perché in un attimo si può arrivare a raggiungere un bacino molto ampio di clienti che difficilmente si riuscirebbe e raggiungere direttamente. In questo senso è molto utile per farsi pubblicità, cosa che non si deve mai dimenticare, monitorando costantemente l’andamento e la qualità del servizio di consegne. Quando si sceglie un servizio di delivery che non si gestisce direttamente bisogna monitorare le recensioni lasciate dai clienti per evitare di penalizzare la qualità del proprio lavoro, qualora le consegne non siano effettuate in tempi ristretti o il cibo non arrivi integro e/o caldo. Su questi aspetti incide non poco la dislocazione geografica e la città di appartenenza.

Quanto costa Glovo per i ristoranti

Quando si parla di costi è difficile reperire informazioni certe e univoche, soprattutto perché, per motivi di concorrenza, i prezzi non vengono mostrati e anzi sono modulati anche in funzione dei partner. Per capire però come funziona Glovo e decidere se utilizzarne il servizio è necessario approfondire anche questo aspetto. Indicativamente l’iscrizione per un ristorante su Glovo comporta un costo di attivazione una tantum di 150,00€ (tranne eventuali promozioni), più il pagamento di una commissione su ciascun ordine, che si aggira intorno al 25% e di norma rimane nel 30%. I tempi previsti per il rimborso degli ordini ricevuti sono in genere di due settimane.

Quanto costa la consegna Glovo

Anche i costi delle consegne non sono sempre uguali, ma variano in base alla distanza percorsa dal fattorino. Come funziona Glovo per le consegne? Minore è la distanza percorsa dal glover e meno costerà la consegna a domicilio. Normalmente il prezzo è circa del 30% superiore al prezzo del ristorante. In ogni caso la App mostra il costo della consegna prima della conferma dell’ordine.

Il 2020 è stato l’anno del food delivery

Le difficoltà create dalla pandemia hanno contribuito alla crescita del comparto del food delivery nell’ultimo anno, e a modificare le abitudini di acquisto degli italiani. Se prima l’asporto poteva essere considerata come un’attività complementare è andata via via acquistando sempre più importanza. Per queste ragioni per molte piccole realtà è sicuramente più vantaggioso gestire in autonomia le consegne a domicilio verso i propri clienti senza dover sostenere un costo percentuale su ogni ordine.

Movylo, app consegne a domicilio

Movylo, ti permette di gestire in autonomia le tue consegne a domicilio. Nel post App consegne a domicilio, abbiamo spiegato nel dettaglio come attivare questa funzionalità. Il ristoratore ha il pieno controllo degli ordini, può promuovere e vendere i propri piatti direttamente tramite la App personalizzabile di Movylo e monitorare i piatti dall’ordine, alla cucina, fino alla porta dei propri clienti.

Quanto costa Movylo per i ristoranti

A differenza di Glovo, Movylo non richiede una percentuale su ogni ordine. Il ristoratore può scegliere uno dei tre piani di abbonamento mensili disponibili, in base alle proprie necessità. In questo modo si dispone di un’unica soluzione per gestire il marketing e stimolare i consumi dei clienti. Grazie alla app personalizzata che Movylo mette a disposizione si può così arrivare direttamente nelle mani dei consumatori.

Conclusioni

Abbiamo visto come funziona Glovo e spiegato come funziona Movylo. Non è possibile offrire un consiglio valido in assoluto per tutte le realtà, su quale piattaforma adottare. Se Glovo aiuta a trovare nuovi contatti, Movylo permette di fidelizzare i propri clienti e offrire loro servizi sempre più personalizzati. Le due piattaforme quindi non sono in competizione, ma anzi si integrano a vicenda. Infatti si può pensare di sfruttare Glovo per attrarre nuovi clienti e Movylo per servire quelli già acquisiti.

Chiedi un colloquio con un consulente marketing di Movylo per capire come aumentare le vendite del tuo ristorante