Buono coupon e codice sconto: come usarli in negozio

Buono coupon e codice conto servono a incentivare le vendite. del tuo negozio

Contenuti in sintesi

Buono coupon e codice sconto: come usarli in negozio? A cosa servono? Sono utili a incentivare le vendite. Sono efficaci e semplici da usare, rendono i clienti più propensi ad acquistare, perché danno un’idea di esclusività e vantaggio, e aiutano i commercianti a guadagnare di più.

Qual è la differenza fra i buoni coupon e i codici sconto? Il buono coupon o coupon sconto è un buono cartaceo, che può essere dato direttamente dal commerciante, in genere insieme allo scontrino, o inserito all’interno di giornali e volantini, ma anche inviato mia email, pronto per essere stampato. Il cliente, per poterlo utilizzare, deve presentarlo al momento del pagamento presso il punto vendita.

Il codice sconto ha la stessa funzione ma viene utilizzato nei negozi online, per permettere agli utenti di acquistare dei prodotti ad un prezzo scontato. Inserendo il codice sconto, (in genere un codice alfanumerico), nell’apposito spazio nel carrello acquisti, si vede il prezzo aggiornato inclusivo dello sconto e si può procedere al pagamento.

Creare coupon e codici sconto per utilizzarli nel tuo negozio non è difficile. In questo articolo ti spiego come creare rapidamente coupon e codici sconto e aumentare le vendite della tua attività con l’aiuto di Movylo.

Come creare coupon e codici sconto automaticamente

Buono coupon e codice sconto: come usarli in negozio? Basta usare Movylo. Perché ti permette di costruire la tua strategia di marketing per fidelizzare i clienti, farli sentire unici e speciali e farli tornare più spesso ad acquistare. Creare e distribuire coupon digitali e cartacei fa parte di questa strategia.

Crea la tua strategia di utilizzo dei codici sconto con Movylo

Movylo funziona in modo automatico: una volta impostato, il pilota automatico lavora in autonomia, basta caricare i contatti dei clienti che si vuole fidelizzare, per poter andare avanti in modo spedito e aiutarti a generare vendite.

->  Marketing passaparola. Come trovare nuovi clienti

  • Il primo passaggio consiste nel registrarti e creare il profilo della tua attività commerciale in modo da essere poi raggiungibile tramite web e tramite app.Scegli tu se creare soltanto una semplice pagina di registrazione oppure se caricare un vero e proprio shop.
  • Ora devi costruire la tua lista clienti, sia caricando i contatti di quelli che hai già, sia collegando quante più sorgenti possibile, come il tuo sito, il tuo negozio, i social network, per continuare ad alimentare la lista.
  • Il passo successivo prevede di impostare il valore del buono coupon, seguendo i consigli di Movylo, in modo da averlo pronto da inviare ai clienti e decidere se applicare ulteriori restrizioni e far valere, ad esempio il codice sconto solo su una selezione di prodotti, oppure impostare una finestra di validità entro cui utilizzarlo, oppure farlo valere solo determinati giorni in determinate fasce orarie, per incentivare gli acquisti nei giorni in cui l’attività fattura di meno…
Per approfondire come funziona il Pilota automatico di Movylo leggi anche Pilota automatico. Come funziona per i negozi.

I buoni coupon e i codici sconto creati con Movylo sono dei codici QR che possono essere usati dal proprio smartphone o stampati e presentati direttamente in cassa. Si creano con facilità e vengono inviati automaticamente.

Buono sconto e codice sconto: come usarli nel tuo negozio 

Per capire come usare nel tuo negozio buoni coupon e codici sconto c’è bisogno di ricorrere a Movylo e al Pilota automatico. Il Pilota Automatico, senza che tu debba più fare nulla, si preoccuperà di inviare con una certa frequenza messaggi ai tuoi clienti, ma non troppi, per non essere invadente, tre o quattro al mese, quando si verificano particolari eventi: come il compleanno, un nuovo acquisto, dopo che è trascorso un certo periodo dall’ultimo acquisto, quando ci si iscrive alla newsletter, quando si presenta un amico, quando si scrive una recensione ecc.

->  Come far diventare clienti i mi piace Facebook

Il cliente riceve i buoni coupon in formato Qr code via email, via app e/o via social network e potrà utilizzarli in negozio o online.

Il sistema tiene traccia di tutti i coupon e codici inviati ed è in grado di mostrarti quanti sono stati inviati, quanti ricevuti e quanti utilizzati, per permetterti di migliorare nel tempo.

Per approfondire il tema dei codici qr leggi anche l’articolo Codice qr. Come sfruttarlo nella tua attività in cui spiego cos’è il codice qr, come funziona, come si usa e come crearlo.

I buoni coupon e i codici sconto sono più efficaci degli sconti

Perché i coupon sconto e i codici sconto sono più efficaci degli sconti? Non sono la stessa cosa? No, i coupon sconto e i codici sconto non sono la stessa cosa degli sconti, che invece possono sembrare più immediati e semplici da applicare perché non prevedono passaggi intermedi.

Applicare dei semplici sconti ai propri prodotti può dare l’idea di attrarre vendite più velocemente, ma non permette al commerciante di conoscere i propri clienti, né lo aiuta a contattarli nuovamente. Per questo i coupon sconto e i codici sconto sono più efficaci degli sconti, perché vengono dati singolarmente ai clienti, che devono registrarsi per poterli utilizzare. In questo modo gli esercizi commerciali possono ricontattare i clienti in un secondo momento per proporre nuovi acquisti e nuove offerte e offrire tanti buoni motivi per farli tornare ad acquistare, senza rimanere fermi ad aspettare e sperare che ritornino spontaneamente.

I vantaggi di usare buono coupon e codice sconto invece dello sconto

Nell’articolo Buoni sconto e saldi estivi. Come far tornare i clienti abbiamo spiegato l’importanza di trasformare i saldi estivi in saldi privati. Il negoziante applica comunque sconti ai suoi prodotti, ma invece di venderli a persone sconosciute, li vende a clienti che si registrano per usufruire dei vantaggi: insomma si tratta di una situazione che accontenta tutti. 

->  Crea un Programma Fedeltà adatto al tuo Business

Quindi, mentre gli sconti sono ottimi per aumentare il volume delle vendite, ma solo una volta, invece come  buono coupon e codice i coupon ti permettono di creare una strategia che ha tre vantaggi:

  • acquisire nuovi clienti,
  • aumentare le vendite e
  • migliorare il tasso di fidelizzazione.

Creare coupon non vuol dire svendersi. 

Come abbiamo spiegato nell’articolo Come funziona Groupon per i venditori Movylo aiuta i commercianti a fidelizzare i clienti, offrendo loro la possibilità di registrarsi in una lista esclusiva in quanto permette di ottenere dei vantaggi. Una lista di esclusiva proprietà del commerciante.

I vantaggi di usare Movylo per la creazione dei codici sconto

L’app di Movylo è scaricabile gratuitamente dal play store per dispositivi Android e dall’Apple store per dispositivi Apple.

Ogni volta che un’attività commerciale attiva un profilo su Movylo ha la possibilità di creare il proprio profilo accessibile anche via app che permette di:

  • registrare clienti,
  • inviare codici sconto e buoni coupon,
  • vendere direttamente i prodotti,
  • gestire le consegne a domicilio 
  • gestire la prenotazione di appuntamenti,
  • gestire il programma fedeltà con l’assegnazione e il riscatto dei punti fedeltà,  
  • monitorare l’andamento delle interazioni e delle vendite.

Il monitoraggio non si ferma all’uso del buono coupon o codice sconto, ma aiuta a tratteggiare le preferenze dei clienti in modo da rendere i messaggi del Pilota Automatico sempre più personalizzi e mirati e i clienti sempre più in sintonia con la tua attività.

Richiedi la consulenza gratuita di un esperto di marketing di Movylo.