Le migliori strategie 2022 per siti di vendita

siti di vendita migliori strategie 2022

I siti di vendita online sono stati i veri protagonisti della pandemia causata dal Covid-19 negli ultimi due anni. Hanno infatti colmato distanze, creato nuove abitudini e naturalmente venduto i loro prodotti.

I negozi di abbigliamento, così come i ristoranti, le pizzerie, gli alimentari hanno dovuto reinventarsi per trasformarsi in siti di vendita online. Chi aveva già un ecommerce attivo sicuramente ha avuto maggiori benefici, specialmente nei primi tempi, tuttavia le modalità per vendere on line sono così variegate che anche chi non gestiva un proprio sito di vendita ha ugualmente avuto la possibilità di vendere online al cliente finale in modo rapido ed efficiente.

Abbiamo già parlato di questo argomento nel post Come vendere online senza avere un e-commerce

->  Come vendere online senza avere un e-commerce

In questo articolo troverai le migliori strategie per siti di vendita per incrementare i guadagni nel 2022.

Costruisci la tua community

I clienti che ti seguono e sono attenti agli aggiornamenti e alle notizie che pubblichi, sono la benzina che permette al motore della tua attività di funzionare. Ecco quindi che dovresti sempre programmare attività che ti aiutano a: trovare nuovi clienti per realizzare nuove vendite e fidelizzare i clienti già acquisiti, per incentivarli a tornare e a fare nuovi acquisti.

Nell’articolo Il cliente ha sempre ragione. O no? trovi un approfondimento sull’importanza della gestione clienti, che non significa che il cliente ha sempre ragione.

I siti di vendita non potendo fare affidamento sul passaggio che le vie di una città possono garantire devono organizzarsi per intercettare le persone e attrarle sui propri prodotti. Per questo motivo è utile che siano presenti attivamente in diversi luoghi, come i social network dove le persone trascorrono tanto tempo, in modo da poter allargare il proprio bacino d’utenza e trasformarlo poi in contatti utili e clienti.

Movylo ti assiste proprio nel processo di costruzione della tua community, per aiutarti ad avere una tua lista di clienti che potrai raggiungere direttamente sul cellulare, via web e tramite App, e anche via email, via sms e via social.

Trova nuovi clienti

È fondamentale che la tua strategia per vendere su internet preveda occasioni di interazione e la creazione di nuove conversazioni con i tuoi clienti dal vivo e online. I social network in questo caso sono la naturale conseguenza: Facebook, Instagram, Twitter, Pinterest, TikTok, WhatsApp, Telegram. C’è l’imbarazzo della scelta su dove stare. Il consiglio è: monitora i posti che frequentano i tuoi clienti e diventa attivo proprio dove si trovano loro.

I siti di vendita online non sono in grado di offrire un’esperienza sensoriale diretta, i prodotti infatti non si possono provare, toccare, assaggiare, annusare. Dovranno quindi compensare i clienti con altri dettagli, che nell’era degli status, degli influencer e dei like può diventare un punto a favore.

A volte si potrà agganciare i clienti con un prezzo più basso rispetto alla vendita in negozio, o meglio ancora tramite un’offerta riservata, che rende più esclusivo il rapporto con ogni singolo cliente; altre volte l’aggancio con il cliente verrà fornito dalla condivisione di punti di vista e valori, così come emergeranno dalle conversazioni, dagli status e dalle pubblicazioni via social. Le persone sono sempre alla ricerca di storie da condividere e conoscere la provenienza dei tuoi prodotti, il modo in cui sono stati selezionati o anche solo come e perché hai scelto di pubblicare una particolare foto su Instagram li aiuta a conoscere la tua attività e ad avvicinarsi a quello che fai e al tuo mondo.

Trasforma gli utenti in clienti

Una volta catturato l’interesse di un nuovo follower il passo successivo consiste nel guadagnarti la sua fiducia. Significa che la persona deve trovare conveniente lasciarti il proprio contatto: l’email e o il numero di cellulare per poter ricevere informazioni e aggiornamenti da te.

Per fare questo in negozio normalmente si propone di aderire ad un programma fedeltà che, a fronte di acquisti ricorsivi, al raggiungimento di una determinata soglia offre un vantaggio, che può essere un premio o uno sconto ulteriore. Online sono molteplici le occasioni in cui puoi chiedere ai tuoi clienti di lasciarti il proprio contatto. Ne abbiamo parlato anche nell’articolo Fidelizzazione. Esempi per far tornare i clienti

->  Fidelizzazione. Esempi per far tornare i clienti

Anche i siti di vendita online possono creare il proprio programma fedeltà a cui è possibile far iscrivere non solo i clienti che concludono un acquisto online o in negozio, ma tutti coloro che entrano in contatto con la tua attività commerciale. L’importante è offrire dei vantaggi progressivi che permettano alle persone di percepire che una volta clienti potranno ottenere dei benefici maggiori.

In che modo riuscire a fare tutto questo? Ti basta usare Movylo, il servizio che fa marketing per tutte le aziende che non hanno e non si possono permettere un ufficio marketing.

Movylo ti aiuta a raccogliere in modo automatizzato i contatti dei tuoi clienti, ti basta collegare i tuoi account a Movylo per trasformare i mi piace di Facebook e Instagram in contatti di clienti che potrai ricontattare nel tempo per proporre novità aggiornamenti e soprattutto generare nuove vendite.

Movylo infatti ti permette di:

  • inviare alla tua lista di contatti con costanza e continuità messaggi personalizzati per accedere a sconti e vantaggi, decisi e impostati da te al momento della configurazione e sempre sotto il tuo controllo.
  • creare il profilo della tua attività online, accessibile anche tramite l’App scaricabile gratuitamente di Movylo. Avrai così un indirizzo specifico a te dedicato in modo che le persone possano atterrare su pagine prodotto dedicate.
  • vendere online e tramite App i tuoi prodotti con pagamenti tramite carta di credito Paypal e Satispay.
  • gestire gli appuntamenti sempre tramite l’App di Movylo
  • gestire le consegne a domicilio dei prodotti ordinati online. Movylo infatti gestisce l’intero flusso dall’ordine del cliente, alla preparazione (nel caso in cui sia prevista una preparazione come nel caso dei cibi fino alla presa in carico del fattorino e alla consegna fisica nelle mani del cliente finale. In questo modo puoi essere tu a gestire le consegne ai tuoi clienti abituali senza dover riconoscere percentuali a terzi.
  • gestire le recensioni che ricevi, in modo da trasformarle in un ulteriore incentivo per nuovi acquisti e convincere gli indecisi a concludere gli acquisti.

 

Vuoi essere contattato da un consulente marketing per capire come Movylo può migliorare la tua strategia di vendita nel 2022? Compila i seguenti campi.